Ascoltare!

745354272.png

 
 
Una volta mi è capitato di leggere una frase che dovrebbe fare così: se un albero cade nella foresta fa rumore? Era un testo dell’università e tutto era collegato alla comunicazione, sopratutto alla capacità espressiva che le immagini hanno rispetto alla parola. Tirando avanti, senza reminescenze di un periodo comunque bellissimo, mi viene voglia di usare questa frase per dire: ASCOLTA.
Troppe volte ci concentriamo su noi stessi, troppe volte il mondo è costruito sui nostri pensieri, ma siamo milioni e se anche fate una piccola prova stringendo il vostro pensiero attorno alle persone a Voi più care, facilmente Vi renderete conto che non siete i soli. Uso proprio l’espressione non siete “i”. Non siamo soli quando condividiamo una gioia, qualcuno deve averla procurata e non siamo soli neanche nella disperazione, vedi quello scritto per la gioa. Stasera dopo molto tempo ho ascoltato, sono lieto di averlo fatto, ho teso le orecchie sono uscito dal mio corpo e mi sono messo ad ascoltare. Incredibile la miopia di chi sta male. Come incredibile è scoprire che una persona accanto a te soffre e non fare niente per aiutarla. Badate bene non è cattiveria, è pura incomprensione. Il cervello non è al momento collegato e in quei pochi pochissimi sprazzi è un marchio privato che pensa solo al proprio business. Bé oggi, questa mattina ho iniziato di nuovo ad ascoltare. Ragazzi stati tutti in campana e se vi accorgete che l’unico cuore che riuscite a sentire è il vostro, preoccupatevi.

Stay tuned.

 

Ascoltare!ultima modifica: 2008-09-27T04:33:00+00:00da enricosonoio
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “Ascoltare!

  1. caro enri..ciao :-)…
    vedo che hai scritto e condiviso questo tuo pensiero a buon ora…
    Ho fatto spesso la notte in ospedale e quest’ora di mattina ho sempre vissuta come l’ora più tranquilla, più silenziosa.
    Ascoltare il silenzio è una cosa meravigliosa e credo in questi momenti di silenzio intorno a noi non solo siamo più capace di ascoltare noi stessi….ma anche le parole dette e non dette, magari di giorni fa, dalle persone che ci circondano…
    Bellissima riflessione…grazie per averla condiviso!
    bacio

  2. dimenticavooooo…..Enri…visto che scrivi dei racconti, storie, fiabe, ecc…non avresti voglia di condividere una che ti piace particolarmente? Potrei leggerla nella mia trasmissione???? Che ne pensi ???
    Fammi sapere dai…..sarebbe bello…. :-))
    Kiss again

Lascia un commento